Dormire in un castello con SPA per una vacanza da sogno

6

Oggi come oggi, viaggiare e programmare le tappe del proprio percorso è divenuto più che un must, per tutti i tipi di viaggiatori. Da sempre, l’atmosfera tutta Italiana e le spiagge limpide della Costa Degli Etruschi attirano ogni anni centinaia di migliaia di turisti da tutto il mondo che, complici le strutture alberghiere top della Toscana, decidono di trascorrere qui le proprio vacanze.

Dormire in un castello è un sogno nel cassetto di molti; vivere una favola in un castello moderno, con una bella ed accogliente Spa pronta a coccolare le persone giorno per giorno è una richiesta molto più che banale: si tratta di una scelta coerente e intelligente, che permette di vivere un’avventura tra lusso, storia e modernità.

Perché scegliere un castello con Spa

Scegliere di passare le proprie vacanze in un castello (dotato di comfort come la spa) potrebbe essere definita una scelta alternativa: un hotel decisamente insolito e fuori dal comune, che offre ai suoi ospiti tutte le comodità di oggi senza rinunciare all’atmosfera di ieri.

Non si parla solo di castelli medievali ovviamente, ma di vere opere Risorgimentali, realizzate nel periodo a cavallo tra i primi anni del 1800 e il 1820, ricchi di lusso e poesia in ogni angolo della struttura.

Incastonato nelle coloratissime campagne Toscane, SPA Resort Castello Bonaria è l’esempio più lampante per quanto concerne un’avventura di questo tipo: lussuoso ed esclusivo, si tratta del luogo perfetto per imbastire le proprio vacanze alternative, lontano dal caos della città e dalla confusione. Un luogo in cui passare una vacanza elegante, da principi o conti, dove poter sorseggiare gli ottimi vini del Luxury Bar o rilassarsi beatamente tra le acque della spa.

Emozioni italiane all’interno di una fortezza d’eleganza e gusto, in perfetta armonia con la natura, il senso del romanticismo e la poesia moderna.

I punti forti di dormire in un Castello

Chi passa una vacanza alternativa in un castello come questo lo fa principalmente per sfuggire allo stress accumulato durante l’anno lavorativo, per rilassarsi e godersi un po’ di pace allettando i sensi in posti magici e carichi di pathos.

Si potrebbe quindi dire che uno dei principali punti forti di una vacanza in un castello sia proprio il centro benessere (o la spa), che concentra tutte le proprie forze nel raggiungimento dell’obiettivo principale dell’intera vacanza: il relax.

La maggior parte delle volte quindi, gli ospiti avranno a disposizione un intero Centro benessere, una piscina panoramica e, immancabile, una spa.

Ma i castelli Toscani offrono molto più di questo e non si fermano semplicemente al rilassamento degli ospiti. Molto spesso infatti, una volta ben riposati attraverso i percorsi benessere offerti dalle strutture, gli ospiti possono gustare una grande selezione di cucina gourmet e tradizionale, grazie ai preparatissimi chef che popolano le cucine delle strutture.

La giornata tipo passa quindi dal risveglio nel comodo letto di una delle tante suite, una colazione da veri intenditori e poi un giro alla spa, in base ovviamente al pacchetto relax scelto al momento della prenotazione.

C’è anche da dire che, oltre alle classiche vacanze annuali, dormire in un castello con spa è possibile anche per eventi come matrimoni, compleanni speciali, addii al nubilato e così via, arricchendo notevolmente le possibilità e offrendo al contempo delle offerte e dei “pacchetti avventura” personalizzati in base all’evento che si intende festeggiare.

Ma la vera chicca del dormire in luoghi del genere è rappresentata principalmente dal forte carico emozionale che si vive camminando nelle ampie sale d’entrata. Sono castelli dove si respira aria di storia a pieni polmoni, dove decine o centinaia di anni fa hanno camminato persone di spicco e rilevanti della società dell’ ‘800.

Un’emozione unica nel suo genere: la semplice ciliegina sulla torta di un’esperienza unica.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza