I migliori gadget personalizzati per un’azienda che lavora nella ristorazione

    100

    Lavorare nel settore della ristorazione può dare grandi soddisfazioni. Si tratta infatti di un comparto in grande crescita, che si sta velocemente riprendendo dai danni subiti durante il lockdown e la pandemia. Ovviamente, per poter “cavalcare l’onda”, è necessario attrezzarsi per superare la concorrenza, sia in termini di qualità dei servizi offerti, sia per quel che riguarda la visibilità del proprio marchio. Ebbene, grazie ai gadget personalizzati è possibile integrare le proprie strategie di marketing con uno strumento efficace ma poco costoso. Quali sono, dunque, le migliori idee per un’azienda che lavora nella ristorazione?

    Apribottiglie personalizzati

    Gli apribottiglie sono gadget perfetti per un’azienda che opera in questo settore, dato che sono al 100% attinenti con la propria attività (un requisito sempre fondamentale). I clienti, i fornitori e gli sponsor, dunque, riceveranno un regalo capace di incarnare appieno lo spirito dell’azienda che lo ha concepito. Fra l’altro, i cavatappi personalizzati possono essere ordinati anche online, usando le piattaforme apposite, e scegliendo in che modo customizzarli. Dai disegni ai loghi, passando per gli slogan, le opzioni sono davvero infinite. Un altro consiglio utile? Consegnarli ai clienti quando ordinano una birra, e farglieli provare direttamente al tavolo o al bancone. Una mossa di marketing efficace, divertente ed economica al tempo stesso.

    Grembiule da cucina

    Un’attività che si occupa di cibo da asporto, o con consegna a domicilio, potrebbe trovare molto interessante questo gadget, come sempre da personalizzare: il grembiule. Si tratta di un indumento che può essere sfruttato in mille maniere. Per fare un esempio concreto, lo si può far vedere ai clienti che vengono al ristorante e poi consegnarglielo a fine pasto. Di conseguenza, questo gadget può adattarsi a qualsiasi attività avente a che fare con la ristorazione, compresi i B&B. Naturalmente, anche questo capo può essere personalizzato con colori, loghi, iniziali e qualsiasi altro tipo di dettaglio in grado di rappresentare l’azienda. Lo scopo, come sempre, è fare un regalo gradito e al tempo stesso trovare un canale promozionale spendendo poco.

    Calendario con ricettario

    I calendari, si sa, rappresentano i gadget promozionali in assoluto più diffusi. Li usano tutti, dai parrucchieri fino ad arrivare alle autofficine. I ristoranti e le attività coinvolte in questo settore, però, hanno un’opportunità unica: regalare un calendario gastronomico, ovvero contenente una ricetta per ogni mese dell’anno. Si parla di un oggetto che, oltre a essere incredibilmente utile per chi cucina, è anche simpatico e divertente, oltre che perfettamente in tema. Ed è anche uno degli strumenti di marketing più efficaci: appendendolo in cucina, gli ospiti potranno ammirarlo e scoprire il logo dell’azienda che lo ha regalato.

     

    Chiaro che la lista dei possibili gadget personalizzabili per attività di ristorazione è molto più ampia di così. Può includere anche altre opzioni, come nel caso delle oliere e dei taglieri per salumi e formaggi, da comporre correttamente. Da non sottovalutare altri oggetti promozionali poco costosi ma efficaci, come i sottobicchieri in sughero con logo, i set sale e pepe, i coltelli da cameriere e infine i set di bicchierini.

    Trova la camera al prezzo migliore

    Pianifica ora la tua vacanza