Weekend a Rovereto: cosa vedere e cosa fare in questa città

132

Rovereto, una città situata nella regione del Trentino-Alto Adige in Italia, offre molte attrazioni da visitare in un solo giorno. Ecco alcuni luoghi da non perdere:

  1. Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto (MART): Uno dei musei più importanti d’Italia per l’arte moderna e contemporanea. Ospita opere di artisti di fama internazionale e spesso offre mostre temporanee interessanti.
  2. Castelnoarna: Si tratta di un castello medievale ben conservato, situato appena fuori Rovereto. Oltre alla sua bellezza architettonica, offre viste spettacolari sulla città e sulla valle.
  3. Piazza della Porta: Questa è la piazza centrale di Rovereto ed è un luogo perfetto per passeggiare, rilassarsi e ammirare l’architettura storica della città.
  4. Campana dei Caduti: Questa campana monumentale, conosciuta anche come “Maria Dolens,” è la più grande campana suonante del mondo. È un simbolo di pace e memoria per i caduti delle guerre.
  5. Museo della Guerra italiana: Situato all’interno del Castello di Rovereto, questo museo offre una panoramica della storia militare italiana e mondiale, con un focus sulle due guerre mondiali.
  6. Centro Storico: Passeggiare per le vie del centro storico di Rovereto è un’esperienza deliziosa. Troverai negozi, caffè, e ristoranti accoglienti, nonché edifici storici e chiese interessanti da esplorare.
  7. Palazzo Alberti Poja: Un altro luogo d’interesse storico-artistico, questo palazzo offre esposizioni d’arte e una collezione di arte antica.
  8. Chiesa di San Marco: Questa chiesa è uno dei principali edifici religiosi della città, con una bella architettura e interni interessanti da visitare.

Oltre la cultura…

Un giorno a Rovereto può essere ricco di storia, cultura e arte. Assicurati di assaporare anche la cucina locale nei ristoranti della città! I piatti tipici? Quelli della tradizione trentina. Canederli, strangolapreti, spatzle, coniglio con polenta, risotto ai funghi porcini. Nella zona di Rovereto ci sono moltissimi ristoranti e nel weekend normalmente sono tutti aperti sia a pranzo che a cena, anche se ovviamente è sempre meglio prenotare. Durante tutto l’anno infatti questa città ospita numerosi turisti, sia che l’hanno scelta come destinazione, sia di passaggio, essendo Rovereto uno snodo strategico nonché un luogo di passaggio obbligato per raggiungere altri centri turistici come l’Alto Garda.

Se passate da Rovereto non dimenticate di guardare se c’è qualche evento in programma: i musei sono molto attivi e così anche i diversi centri culturali, teatri presenti in loco. Anche la Biblioteca Civica ospita sempre esposizioni e attività davvero interessanti, anche e specialmente per chi ha bambini appresso. In estate è possibile frequentare anche la piscina comunale che all’esterno vanta diverse piscine e un grande prato per trascorrere in tranquillità una bella giornata. Durante tutto l’anno ci sono anche diverse sagre dove è possibile mangiare i piatti tipici, ascoltare della buona musica e assistere a spettacoli.

Un centro commerciale di medie dimensioni nella zona Sud mette a disposizione diversi negozi, così come anche il centro città. Normalmente però, salvo qualche occasione particolare, la domenica le serrande restano chiuse. Recentemente a Rovereto, nella zona di Borgo Sacco, ha aperto anche uno Studio di Armocromia: il Color Ciclamino Studio, dove, su appuntamento, è possibile farsi fare una consulenza di armocromia, giusto per non farsi mancare niente e portarsi a casa qualcosa di ancora più speciale.