Come preparare l’auto per un lungo viaggio

214

Sono sempre moltissime le persone che scelgono di partire per un lungo viaggio on the road e si affidano alla propria vettura per affrontare numerosi chilometri in tutta comodità. Effettivamente, in molti casi optare per l’auto consente di risparmiare sul costo complessivo del viaggio e permette anche di avere sempre a disposizione le proprie comodità, senza dover rinunciare a nulla. Prima di partire per un lungo tragitto in macchina però bisogna preoccuparsi di preparare adeguatamente il mezzo in modo che sia del tutto sicuro e che non si presentino imprevisti durante il percorso.

Le automobili sono amiche fidate per chi ama viaggiare, ma al tempo stesso possono riservare delle brutte sorprese se devono coprire distanze molto lunghe. Per evitare quindi di trovarsi in difficoltà, conviene sempre organizzarsi al meglio e preparare il proprio veicolo ad affrontare il tragitto previsto. Oggi vediamo quali sono gli aspetti più importanti da controllare prima della partenza, in modo da non avere problemi e nell’eventualità essere pronti a fronteggiarli in poco tempo e senza grandi disagi.

L’olio motore: sostituzione o rabbocco

Per evitare malfunzionamenti o guasti improvvisi dell’auto è importante controllare periodicamente il livello dell’olio motore, che andrebbe sostituito ogni tot chilometri percorsi dal veicolo. Prima di partire per un lungo viaggio conviene sempre verificare la situazione ed eventualmente cambiare l’olio se è arrivato il momento di farlo. Considera che questo lubrificante dovrebbe essere sostituito ogni 20.000 km nelle auto a benzina e ogni 35.000 km nelle auto a diesel. Per evitare imprevisti, conviene sempre portarne dietro anche un po’ di riserva quindi ricorda: acquista olio motore online su Pezzidiricambio24.it prima della partenza e nel giro di un paio di giorni lo avrai a disposizione per la tua auto.

Se non è ancora arrivato il momento di sostituire il lubrificante per il motore, provvedi al rabbocco in modo da averne a sufficienza per tutta la durata del viaggio.

Liquido lavavetri e tergicristalli

Un altro aspetto da controllare prima di partire riguarda il tergicristallo: verifica che le spazzole siano ancora in buono stato e riempi il serbatoio apposito con il liquido lavavetri. In questo modo non avrai problemi in caso di maltempo e potrai sempre contare su un vetro pulito e sulla massima visibilità, importantissima per avere il giusto grado di sicurezza.

Quando si viaggia in inverno, conviene scegliere un liquido lavavetri appositamente pensato per prevenire il congelamento.

Pressione delle gomme

Prima di affrontare un lungo viaggio in auto è altrettanto importante controllare la pressione delle gomme, perché se non fosse adeguata si rischierebbero incidenti anche molto seri. Per farlo puoi andare direttamente presso il tuo distributore di benzina di fiducia e chiedere che venga controllata la pressione delle gomme e che eventualmente vengano gonfiate. In alternativa puoi utilizzare anche un manometro, ma si tratta di un’operazione leggermente più complessa quindi conviene affidarsi ad un professionista che nel giro di pochi minuti saprà risolvere ogni problema.

Ricarica dell’aria condizionata

Prima di partire è importante anche ricaricare l’aria condizionata dell’auto, in modo da poter avere il maggior comfort possibile durante il tragitto. In questo caso, conviene affidarsi al proprio meccanico anziché utilizzare gli appositi kit fai da te perché si tratta di un’operazione piuttosto rischiosa.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza