Le spiagge più spettacolari da vedere sul Mediterraneo Orientale

122

Una crociera sul Mediterraneo è perfetta per chi desidera una vacanza estiva che sia conveniente, che possa accontentare i gusti di tutti, che non sia troppo distante e che richieda poca organizzazione. Dopotutto gli itinerari sono già pronti e confezionati nella maniera migliore: ogni membro della famiglia ne resterà estasiato.

Il curioso potrà appagare la sua sete di scoperte facendo escursioni ad ogni attracco. L’amante del relax in spiaggia avrà a disposizione le calette più preziose sul Mediterraneo. I goderecci avranno a disposizione una serie di servizi e di ambienti sulla nave per godersi davvero la vita.

La crociera sul Mediterraneo Orientale è quella più gettonata in assoluto perché tocca i Paesi più affascinanti e le località più rinomate per bellezza e valore storico culturale. Gli itinerari sono diversi, come si può vedere qui https://www.costacrociere.it/destinazioni/mediterraneo/orientale.html, e per questo si può dire che si tratti di viaggi su misura.

Prenotando con anticipo si può avere accesso a diverse promozioni, è per questo che i più astuti iniziano a guardare con anticipo! Sono tanti i luoghi che puoi scoprire durante una crociera sul Mediterraneo Orientale, ma ve ne sono alcuni in particolare che meritano di investirci qualche ora. Vediamo quali sono.

Le spiagge più belle del Mediterraneo Orientale

Una delle spiagge più belle del Mediterraneo Orientale è sicuramente la Paleokastritsa di Corfù. Cinque baie per sei insenature una più bella dell’altra. Qui il mare è di un azzurro intenso che si vede solo in rari luoghi. Abbracciato da rocce a picco e piccole falesie, è sicuramente una delle spiagge in cui vale la pena trascorrere qualche ora prima di risalire sulla nave.

Un nome e una garanzia è anche la spiaggia Paradise Beach di Mykonos. Qui si possono ammirare colori preziosi: la sabbia dorata finissima, l’acqua turchese-smeraldo, i colori del tramonto. A condire la propria permanenza qui ci sono gli aperitivi che iniziano dal tardo pomeriggio!

Paesaggio totalmente diverso si trova nella Red Beach di Santorini, un luogo del tutto singolare che bisogna assolutamente vedere. Il mare cristallino e azzurro contrasta con le rocce laviche rosse alle spalle del lido di ciottoli, altrettanto rosseggiante.

Tutt’altre cromie, ma non per questo meno spettacolari, si trovano a Sveti Jacov, la spiaggia di Dubrovnik. Questo piccolo angolo paradisiaco è una perla preziosa incastonata fra alte rocce che si tuffano in mare creando un contrasto di colori affascinante. Qui il mare è blu-smeraldo e la spiaggia chiarissima.

Comodissima e splendida Plakes Beach a Katakolon, nei pressi del porto. Tanto piccola quando di grande bellezza questa spiaggia di ciottoli è pulita e perfetta per trascorrere qualche ora al mare. Mare azzurro, spiaggia chiara, ombrelloni di paglia: da vedere assolutamente.

Consigli per viaggiare in crociera

Uno dei grandi vantaggi di viaggiare con la nave è che si arriva direttamente in località sul mare da esplorare, vedere e in cui trascorrere qualche ora in relax. Il grande svantaggio però sono gli orari. L’orario di rientro è ferreo e bisogna rispettarlo, anche perché dopo un certo ritardo si corre il rischio di restare a terra. Questo tuttavia non deve spaventare: con un po’ d’organizzazione tutto si risolve. Prima di partire è sufficiente infatti organizzare le proprie visite online: si può prendere un taxi, un autobus, un mezzo a noleggio. Infatti, per chi arriva con la nave, ci sono diversi servizi proprio nei pressi del porto.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza