Pesaro: una città a misura d’uomo tutta da scoprire

17

Pesaro nelle Marche è una città a misura d’uomo che da sempre si distingue per questa sua caratteristica che l’ha resa un centro molto frequentato già dalla fine del 1800. La città di Pesaro è nota non solo per le sue spiagge bagnate dall’Adriatico ma per tante altre attrazioni che attirano appassionati di arte, cultura, musica e sport. Il centro della città a metà tra il mare e il Monte San Bartolo, vanta vie eleganti ricche di antichi palazzi ed edifici che ospitano, tra gli altri, il museo civico, il museo archeologico e la biblioteca San Giovanni.

Per andare alla scoperta della città di Pesaro, queste sono le attività più consigliate, divertenti e interessanti che soddisfano i gusti di tutti.

Un giro in bicipolitana

La scoperta della città di Pesaro non poteva che iniziare in bicicletta. Ormai sono anni che Pesaro si conferma come città della bicicletta. Sono stati studiati diversi percorsi per la “bicipolitana” che consentono di percorrere le antiche mura di origine romana della città e tutto il centro storico con i suoi affascinanti quartieri.

Il progetto della bicipolitana per rendere la città bike friendly ha fatto sì che Pesaro sia attraversata da tante linee ciclabili segnalate con numeri e colori diversi per spostarsi in modo facile e soprattutto ecosostenibile su modello di altre città molto virtuose da questo punto di vista come quelle del nord Europa.

Il lungo mare con la sfera di Pomodoro

Pesaro è lambita del mare e vanta quindi un bellissimo lungomare, percorribile sempre su due ruote. Viale Trieste consente di muoversi lungo la promenade sul mare con un susseguirsi di vivaci locali e stabilimenti balneari a due passi dalla sabbia dorata e dal bagnasciuga.

Percorrendo il viale, si arriva a piazzale Libertà dove si trova uno dei simboli più noti della città, cioè la Sfera grande dello scultore Arnaldo Pomodoro. Nota anche con il nome di “palla”, si tratta di una grande sfera di bronzo con bassorilievi adagiata sull’acqua. È un punto di riferimento per tutti i cittadini e una fermata obbligatoria per tutti i visitatori.

Sempre sulla piazza, si trova anche il villino Ruggeri, uno splendido esempio di architettura Liberty tra i più importanti di tutta Italia. Durante la bella stagione, e non solo, sulla piazza a pochi passi dal mare si organizzano eventi, concerti e tanti appuntamenti. Il lungo mare turistico è ricco di Hotel Pesaro dove soggiornare per conoscere la città e le sue tante attrazioni.

La città di Gioachino Rossini

Pesaro è anche città della musica in quanto casa natale del famoso compositore Gioachino Rossini. Una delle vie principali della città è proprio dedicata al suo illustre cittadino che, alla sua morte, ha contribuito all’istituzione del Conservatorio come lasciato che, a oggi, è una delle scuole musicali più illustri del Paese.

Inoltre, in via Rossini si può visitare la casa natale del compositore cha al suo interno ospita anche un teatro dove si tiene da oltre 35 anni un importantissimo festival internazionale di lirica, il ROF.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza