Le spiagge della Riviera del Conero

0
50
Riviera del Conero

La Riviera del Conero è il tratto di litorale adriatico, che si estende dal porto della città di Ancona fino a quello di Numana. Si tratta di un litorale roccioso e frastagliato, che si allunga per circa 20 km, caratterizzato da bianche spiagge ancora incontaminate e da piccole baie isolate, lambite da acque turchesi e balneabili. Vediamo quali sono le zone costiere più suggestive, che vale la pena di visitare.

Comune di Ancona

Spiaggia di Mezzavalle

Si può accedere a tale lembo di costa delle Marche a piedi, dalla strada provinciale, percorrendo due sentieri, abbastanza ripidi, o via mare, a nuoto. L’arenile, composto da sassi e ghiaia, è dominato dall’imponente promontorio del Conero, che cade a picco sul mare, le cui acque pulite ospitano fondali digradanti, adatti alla balneazione.

Questo segmento di spiaggia libera è completamente privo di stabilimenti balneari, ma è provvisto di alcuni servizi, come docce e ristoranti.

Spiaggia di Portonovo

Si tratta di una baia posta ai piedi del lato nord Monte Conero, orlato dalla verde macchia mediterranea, che si contrappone al candore dell’arenile sassoso. La spiaggia alterna tratti liberi a tratti ben attrezzati, ricchi di punti di ristoro.

La parte più a sud, quando soffia lo scirocco e l’ostro, è assai frequentata dagli amanti del windsurf, mentre la zona occidentale è provvista di un molo artificiale, preposto per situazioni di emergenza, ma utilizzato dai bagnanti per tuffarsi.

Per raggiungere tale tratto costiero basta percorrere  la strada provinciale del Conero, in direzione Portonovo e poi imboccare una stradina che scende il fianco del monte.

Spiaggia de La Vela

Tale spiaggia, che deve il nome allo scoglio a forma di triangolo che svetta nella parte terminale dell’arenile e dal quale è possibile tuffarsi, è l’ultimo tratto balneabile del versante nord del Conero. É composto da ghiaia e sassi ed è bagnato da acque limpide e celesti, con fondali bassi e digradanti.

Comune di Sirolo

Spiaggia delle Due Sorelle

É la spiaggia simbolo della Riviera del Conero e la prima del versante sud del monte omonimo, così denominata per i due scogli gemelli che emergono dall’azzurro delle acque. Non sono presenti stabilimenti balneari o servizi turistici, poiché la si vuole mantenere il più possibile incontaminata e selvaggia. Tal tratto costiero, dominato dalla possente falesia, presenta un arenile sassoso e ghiaioso.

Booking.com

Spiaggia dei Sassi Neri

La spiaggia dei Sassi Neri deve il suo nome ai numerosi scogli neri che si stagliano nel mare e alle placche rocciose presenti a riva. É assai frequentata da naturisti, poiché conserva un aspetto selvaggio ed è ancora incontaminata. Si può raggiungere a piedi dal Parco della Repubblica di Sirolo o con il bus, che parte dal Municipio della cittadina.

Spiaggia di San Michele

Tale tratto di litorale, separato da quello dei Sassi Neri da un lembo di costa a falesia, è coperto da ciottoli ghiaiosi ed è incorniciato da cadute rocciose, lambite da un mare turchese. Qui si alternano stabilimenti balneari a tratti di spiaggia libera, privi di servizi.

Spiaggia Urbani

É una meravigliosa spiaggia a forma di mezzaluna, incastonata nella parete rocciosa ai piedi dell’abitato di Sirolo. L’arenile ghiaioso è vasto, ben attrezzato ed inebriato dall’odore dei pini che si stagliano tutto attorno. Il mare è pulito e di colore azzurro intenso, più volte premiato con la prestigiosa Bandiera Blu.

Comune di Numana

Spiaggia di Numana Alta – La Spiaggiola

La spiaggia di Numana Alta comprende due insenature, che si sviluppano a ridosso della falesia: la Spiaggiola e la Spiaggia dei Frati. Particolarmente degna di nota è la prima, che si contraddistingue per l’arenile composto da renella fine e lambito da acque cristalline, che ospitano fondali poco profondi, perfetti per fare il bagno e nuotare. Sono presenti numerosi stabilimenti balneari, ben attrezzati, che garantiscono ogni tipo di comfort. Si può raggiungere in 15 minuti con il bus, che parte dalla piazza di Numana.

Spiaggia di Numana Bassa – Marcelli

Questo tratto della costa marchigiana si estende a sud del porto cittadino fino alla frazione di Marcelli e si presenta come un  ampio tappeto di renella fine e curato, punteggiato di stabilimenti balneari, di bar e di ristoranti, l’ideale per le famiglie e per i giovani turisti in cerca di divertimento. Il mare è celeste e perfetto per la balneazione, anche dei più piccoli, visto i fondali bassi che lo caratterizzano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here