Visitiamo Porec, città della Croazia

326

Poreč, Parenzo in italiano, è una città della Croazia nota per essere una ambita meta turistica. Si tratta di una città una città croata di circa 17.460 abitanti posizionata sulla costa occidentale della penisola istriana. Oltre al mare sono molti i motivi per scegliere la città di Poreč, tra i principali, giusto per stuzzicare la vostra voglia di partire:

  • Il complesso della Basilica Eufrasiana (VI secolo) che si trova nella storica città vecchia. Famoso per i bellissimi mosaici bizantini tempestati di gemme.
  • La costa a nord e a sud con attrezzature per aree campeggio: ha diversi porticcioli turistici e spiagge perfette per gli amanti degli sport acquatici.
  • la Grotta di Baredine, che si trova a soli 6 km verso l’interno, grazie alle sue stalattiti è sempre molto apprezzata.

Sono dunque molte le attrattive che Poreč ha da offrire, scopriamole insieme nel dettaglio!

Come raggiungere Poreč

Poreč è una città che racchiude in sé cultura, storia, turismo, mare e sport. È una meta piuttosto vicina all’Italia e particolarmente facile da raggiungere grazie ai comodi traghetti.

Ci sono diversi traghetti che collegano Venezia con Porec e ti consentono di raggiungere la tua meta vacanziera in totale relax.

La città di Poreč, Parenzo in italiano, in Istria

Se con l’immaginazione provassimo ad andare indietro nel tempo fino a risalire alla nascita di Porec dovremmo spingerci addirittura fino duemila anni a.C.

E’ il periodo in cui iniziarono a nascere i primi insediamenti di Pizzughi e San Angelo che, sfruttando le alture come naturale difese, sorsero in Istria. Da alcuni manoscritti degli antichi Greci abbiamo appreso come i Romani occuparono un piccolo villaggio di pescatori trasformandolo nella loro colonia dal nome Iulia Parentium. Ecco perché ancora oggi è possibile godere del fascino e della bellezza delle ville rustiche, dei templi antichi e del bellissimo centro storico con i resti risalenti dell’Impero Romano.

Il centro storico di Poreč

Iniziamo il nostro viaggio conoscitivo proprio dal cuore della città di Poreč. Il suo centro storico ha nella piazza il suo fulcro. Ricca di locali caratteristici, edifici storici e localini tipici vi affascinerà al primo sguardo. Ma non limitatevi a guardare con gli occhi! Colori, profumi e musica creano un mix incredibile che dona alla piazza di Poreč una magica atmosfera. Gli edifici del centro ospitano perle gastronomiche come wine bar, konobe di pesce, ristoranti fusion e street food che rilasciano profumi nell’aria rendendo la piazza calda e accogliente.

Cosa mangiare a Porec?

Accomodatevi nelle terrazze ed ai caratteristici tavoli alti per godervi specialità tipiche come pesce (che ha sempre un ruolo da protagonista), formaggio e prosciutto. abbinamento a fantastici vini e acquaviti. Sui menù troverete diverse prelibatezze a tentarvi. Immancabili gli hamburger di pesce, il fish & chips, le fritture di pesce fresco (direttamente dell’Adriatico). Piatti tipici con una storia e una tradizione che vengono affiancati da deliziosi duetti con la cucina asiatica che propongono creazioni gourmet originali e gustose.

Divenuta iconica, ed imperdibile, la Vecia Cantina. E’ una chiesa sconsacrata costruita circa settecento anni fa che, nel corso del tempo, è stata trasformata in uno bellissimo wine bar.

La basilica di Eufrasiana

La Basilica Eufrasiana è sicuramente uno dei monumenti artistici più meritevoli di visita a Parenzo. Venne costruita nella metà del VI secolo negli anni in cui era in carica il vescovo Eufrasio del quale porta il nome. Si decise di edificare sulle fondamenta di una precedente basilica a tre navate.

La basilica può essere visitata tutti i giorni ad eccezione delle ore in cui si svolgono le funzioni religiose. Per un’esperienza immersiva più completa potete anche decidere di salire sul campanile ed ammirare il panorama di Poreč.

Il complesso della Basilica Eufrasiana è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio mondiale.

La musica di Porec

La musica che si spande nell’aria crea un’atmosfera straordinaria e rende la visita di Poreč un’esperienza davvero emozionante.

Imperdibili nei mesi estivi di luglio e agosto gli eccezionali concerti nel lapidario del Museo del territorio parentino. Espressioni musicali diverse per genere e provenienza vi conquisteranno. Dal jazz, eseguito in purezza o fuso con altri generi come hip-hop o musica elettronica fino alla musica classica.

Ma non solo musica! Bellissimo il festival Street art Poreč. Nella piazza e per le vie di Poreč verrete intrattenuti dalle performance più varie e divertenti.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza