Come arrivare perfetta alla prova costume

6

Arrivare in perfetta forma alla prova costume è il sogno di tutte le donne. Sappiamo bene che i difetti ci appaiono sempre immensi, mentre i punti forte del nostro corpo li trascuriamo. Insomma, non ci piaciamo mai abbastanza quando ci guardiamo allo specchio.

Il primo passo senza dubbio è muoversi verso la consapevolezza che nessuno è perfetto e perciò, occorre capire piuttosto come valorizzare i punti forte. In questo caso vi suggerisco di dare un’occhiata alla collezione Margarita 2021. Questo perché la scelta del costume giusto è fondamentale per sentirvi a vostro agio e piacervi così come siete.

Adesso invece, passiamo a qualche consiglio pratico. Vediamo insieme quali sono le strategie per arrivare perfetta alla prova costume.

1. Attenzione al grasso localizzato

Non sono tanto i due o tre chili di più, i quali spesso in verità sono un grande vantaggio perché potenziano le curve femminili, quanto piuttosto il grasso localizzato in eccesso a dover essere smaltito. Troppo grasso per esempio sui fianchi non è solo poco piacevole da vedere, ma rappresenta anche un serio problema per la salute. Per sconfiggere il grasso localizzato, ti suggerisco di valutare la dieta chetogenica, da seguire sotto lo stretto consiglio di un professionista in modo tale da perdere in poco tempo il grasso in eccesso, ma solo dove è localizzato. Senza perciò perdere le tue forme.

2. Ritenzione idrica e cellulite, via!

Sconfiggi la ritenzione idrica e la cellulite. O almeno inizia da ora a combatterle in modo tale da rendere meno evidenti possibili. Utilizza dei prodotti specifici, come i fanghi e le creme, si alle saune e i bagni turchi e ovviamente, ai massaggi dall’estetista. Sono tutti modi che ti aiutano a stimolare bene la circolazione sanguigna e quella linfatica.

3. Prepara la pelle all’abbronzatura

Puoi preparare la pelle all’abbronzatura prima di tutto con uno scurb per il corpo. Lo scrub ti aiuta a eliminare le cellule morte e allo stesso tempo rendere molto più uniforme l’incarnato. In questo modo, quando vai alla spiaggia per abbronzarti, riuscirai a ottenere sin da subito un’abbronzatura molto più uniforme.

Ti vergogni di andare al mare con la pelle bianchissima? In questo caso, puoi sempre scegliere di utilizzare delle creme che stimolano la melanina oppure, puoi sottoporti a delle lampade abbronzanti con le dovute precauzioni.

4. Depilazione dall’estetista

Non so come sei abituata a farti i peli, però prima di iniziare la stagione estiva ti suggerisco vivamente di farti una bella depilazione approfondita dall’estetista. Ti rimuovi così i peli in eccesso senza errori, anche nei punti dove vedi poco o arrivi meno. Per poter ottenere un buon trattamento però, ti suggerisco vivamente di smettere di depilarti per almeno un mese prima, in modo tale da permettere ai peli di crescere in modo uniforme e perciò eliminare il problema delle crescite in tempi alterni.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza