Mare d’autunno: passeggiate romantiche sul litorale laziale

236

Quando si parla di Roma si pensa subito alla città eterna, immaginando le sue vie e i suoi monumenti. In realtà però Roma non è solo questo, ma molto, molto di più. Molto spesso, abbagliati dalla bellezza di una di quelle che è di certo una delle città più belle al mondo, ci si dimentica che vicino a Roma ci sono luoghi splendidi affacciati sul mare.

Se per quest’autunno avete scelto Roma per una gita culturale, avete prenotato un hotel a Roma e organizzato un tour della città, potreste pensare di lasciare spazio per una capatina sul litorale romano, per una giornata differente dal solito, che renderà la vostra gita qualcosa di diverso da qualunque altra, solita, gita a Roma.

Prezioso litorale laziale

A pochi chilometri da Roma ci sono alcuni borghi dalla storia antica di una bellezza fuori dal comune e che per questo si prestano a una giornata all’insegna del romanticismo. Latina, Terracina, San Felice Circeo nel corso degli anni hanno attirato a sé turisti da ogni dove, ammaliandoli e stupendoli come Roma stessa. Questo anche grazie ad un’attenzione maggiore proprio in ragione della loro dimensioni più piccola. Ognuno di questi borghi racchiude angoli romanticissimi in cui portare la propria metà, magari per qualche proposta particolare: San Valentino, ricordiamolo, non è poi così lontano ormai!

Passeggiate e gite sul mare vicino a Roma città

1) Latina

Il lungomare di Latina è un po’ il fiore all’occhiello che dà un tono in più all’abito di uno sposo. Si tratta infatti di un luogo veramente prezioso, specie nel silenzio e nella quiete autunnale. A Latina, per restare sulle passeggiate su specchi d’acqua, c’è la passeggiata sul Lago di Fogliano: un’oasi tranquilla e poetica. Lì vicino c’è il Giardino della Duchessa, un orto botanico dove aggiungere un tocco culturale al proprio spirito romantico.

2) Terracina

Il piccolo borgo di Terracina è ricco di scorci spettacolari sul mare che spuntano girovagando fra le belle vie del suo centro storico. Asso nella manica di ogni romantico è sicuramente il suo litorale, specie in autunno quando non c’è caos, e soprattutto all’ora del tramonto quando l’arancia scende dietro il promontorio e il cielo si colora di rosso. Uno dei panorami più belli sul mare è quello che si può ammirare dal Tempio di Giove in cima a Monte Sant’Angelo, una tappa imperdibile. Dal tempio si può vedere la città, l’insenatura sul golfo e sullo sfondo il Circeo: un panorama magico.

3) San Felice Circeo

Se siete alla ricerca di un luogo dove fare una bella passeggiata romantica sul mare, non potete non considerare San Felice Circeo. Qui fra elementi storici di mano umana e tocchi della natura, le bellezze proprio si sprecano. Seguendo la via lungomare, dopo aver goduto di un panorama mozzafiato al suono delle onde che si infrangono sulla roccia, si arriva alla Via del Faro che guarda a strapiombo il mare da una scogliera. Dal piazzale, uno dei punti più alti del giro, si gode di una vista speciale sulla città e sul golfo. Di notte da qui si può anche percepire in lontananza la luce del Faro di Gaeta. Da non perdere a San Felice anche il Fortino napoleonico del Circeo, un altro punto panoramico sul mare.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza