San Blas Bay: un piccolo angolo di paradiso nell’isola di Gozo

0
233
San Blas Bay

Una delle spiagge più belle di Gozo, isola dell’arcipelago maltese, è sicuramente quella della suggestiva San Blas Bay. La sabbia dalla insolita colorazione ruggine, il mare cristallino e la lussureggiante vegetazione, rendono tale tratto costiero un vero e proprio angolo di paradiso, ancora non molto conosciuto, perfetto per gli amanti della tranquillità e per coloro che non amano le spiagge chiassose ed affollate.

Alla scoperta di Gozo

Gozo è un’incantevole isola dell’arcipelago delle Calipsee, carica di suggestioni naturalistiche, che attrae ogni anno numerosi vacanzieri, provenienti da ogni parte del mondo. L’isola è facilmente raggiungibile via mare, grazie ai frequenti traghetti che partono dal porto di Cirkewwa , ed è facilmente percorribile, avvalendosi dei numerosi mezzi di trasporto, che si trovano al suo interno, come autobus, taxi, macchine e scooter a noleggio.

Questa perla del Mediterraneo è caratterizzata da incantevoli fondali marini, ricchi di flora e fauna, meta ideale per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Le spiagge di Gozo sono lambite da acque limpide e pure e circondate da rocce ricche di vegetazione, dove è possibile rilassarsi e rigenerarsi. Oltre alla rinomata Ramla Bay, particolarmente suggestiva è la San Blas Bay, ancora incontaminata e non molto conosciuta dai turisti, ma capace di regalare intense emozioni a coloro che decidono di visitarla.

La spiaggia di San Blas Bay

San Blas Bay è un’incantevole spiaggia di sabbia caratterizzata dal tonalità color ruggine, che ricordano la rinomata Ramla Bay. Tale arenile maltese è accessibile dal villaggio di in-Nadur, percorrendo una stradina stretta e tortuosa, una parte della quale chiusa al traffico, poiché eccessivamente ripida. Prima di imboccare il sentiero è presente un piccolo parcheggio, dove è possibile lasciare la macchina. Al ritorno, per evitare la faticosa salita, è possibile affittare, per un costo irrisorio, una jeep, che permette di godere anche del meraviglioso panorama. Per chi ama spostarsi a piedi è possibile raggiungere l’insenatura in circa 30 minuti di cammino da Nadur, da cui dista poco più di 2 chilometri e mezzo.

L’impossibilità di raggiungere facilmente la baia, è il motivo principale per cui tale splendido fazzoletto costiero è ancora poco frequentato, nonostante la ricchezza di suggestioni che lo caratterizzano. La spiaggia è situata presso la parte terminale di una delle valli più fertili di Gozo ed è circondata da piante tipiche della macchia mediterranea, che inebriano l’aria di delicate suggestioni olfattive, e da terrazzamenti coltivati a fichi d’India.

Sono presenti servizi igienici ed un chiostro-bar dove è possibile noleggiare sdraio ed ombrelloni, ad un prezzo abbastanza conveniente. Tuttavia, per coloro che sono attrezzati, l’arenile offre ampi spazi liberi in cui posizionarsi. Sono presenti anche massi rocciosi, che fanno capolino di tanto in tanto sulla spiaggia, garantendo un po’ di ombra.

L’insenatura è il posto ideale per fare picnic e dedicarsi alla lettura, poiché si può godere di una incredibile tranquillità. L’acqua è cristallina e pulita, ideale per nuotare e fare il bagno. I fondali degradano dolcemente e sono popolati da incantevoli specie marine, che richiamano ogni anno numerosi subacquei ed appassionati di snorkeling.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza