Sicilia: una meta suggestiva per le tue vacanze estive

5

Tra le mete turistiche maggiormente rinomate del nostro paese ritroviamo senza dubbio la Sicilia, un’isola paradisiaca dove trascorrere le proprie vacanze tra il mare cristallino ed una cucina davvero deliziosa. Ogni anno la Sicilia conta migliaia di visitatori provenienti da ogni parte del mondo e curiosi di scoprire tutte le bellezze dell’isola, dal patrimonio storico e culturale alle bellezze paesaggistiche, la Sicilia rappresenta davvero un’eccellenza tutta italiana invidiata dal mondo intero. La Sicilia grazie all’innumerevole quantità di occupazioni che può offrire ai turisti si presta sia ad essere meta perfetta per le vacanze estive, sia per una semplice gita durante tutto l’anno, anche grazie al clima mite anche durante i mesi invernali.

Come raggiungere la Sicilia col traghetto per Termini Imerese

Il porto di Termini Imerese può essere raggiunto col traghetto da diverse parti d’Italia. Sicuramente il traghetto è un mezzo molto comodo per raggiungere la Sicilia e godersi il soggiorno sull’isola. Puoi cercare online Porto Termini Imerese arrivi e partenze dei traghetti e scegliere l’orario per il tuo viaggio di andata e ritorno in base alle tue esigenze. Prenota il biglietto del traghetto per la Sicilia ed organizza al meglio le vacanze nella bellissima isola del Mediterraneo.

Cosa fare dopo l’arrivo a Termini Imerese

Termini Imerese si trova nella città metropolitana di Palermo, il capoluogo dell’isola. Se si decide di arrivare in traghetto nel porto di Termini Imerese è d’obbligo una visita alla città di Palermo.

La maggior parte dei luoghi d’interesse della città si trovano nel centro storico della città, a partire dalle varie cattedrali arabe e normanne che fanno parte dei siti tutelati dall’UNESCO fino agli edifici storici anch’essi risalenti al periodo normanno, come ad esempio il Palazzo dei Normanni.

Camminando per le strade di Palermo si può respirare tutta la storicità del posto e si possono ammirare inoltre diversi siti archeologici risalenti al periodo punico. Una città che è un vero e proprio agglomerato di storia e tradizioni.

Per rilassarsi un po’, invece, ci si può recare al foro italico, un giardino pubblico in riva al mare dove poter fare lunghe passeggiate immersi nel verde, e dove poter far divertire i vostri bambini grazie alla presenza di un parco giochi. Senza allontanarvi troppo dal foro italico si può visitare l’Orto Botanico, dove poter ammirare molte tipologie particolari di piante, tra cui il celebre ficus con i rami intrecciati.

Se si dovesse invece preferire un bel bagno al mare basterà raggiungere la spiaggia di Mondello, distante circa trenta minuti da Palermo. La spiaggia è la preferita dai palermitani per via del mare cristallino e per la presenza di diversi lidi attrezzati, bar e ristoranti.

Gli amanti delle escursioni possono decidere di recarsi presso la Riserva Naturale dello Zingaro, un luogo immerso nella natura incontaminata, ma tutto sommato non troppo distante dalla città di Palermo. Grazie alla presenza di spettacolari calette ci si può godere una giornata al mare lontani dal caos della città e circondati da un paesaggio davvero spettacolare.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza