Weekend a Rimini: cosa vedere e dove andare in 2 giorni

37

Si sta finalmente avvicinando la bella stagione: le giornate si allungano e stare all’aperto sta diventando più piacevole. Stai pensando di partire per un weekend, così da rilassarti e distogliere la mente dallo stress della vita quotidiana? Una meta assai apprezzata, poiché ricca di attrazioni è sicuramente Rimini, una delle località turistiche più famose della Riviera Romagnola, che richiama ogni anno migliaia di vacanzieri, provenienti da tutto il mondo.

Pensare a Rimini solo per le spiagge ed il divertimento è riduttivo, in quanto è ricca di scorci incantati, tesori archeologici e piazze traboccanti di elementi storici e di tradizioni. La storia della città, che affonda le sue radici in epoca romana, unita alla posizione geografica privilegiata ed all’ottima cucina regionale, contribuiscono a renderla una destinazione di viaggio degna di essere vissuta a 360 gradi.

Gironzolando per la città: i tesori più belli

Due giorni per esplorare a fondo Rimini ed i dintorni sono pochi, poiché le cose da vedere sono davvero tante. Per tale ragione, è bene avere in mete le attrazioni più importanti, che non possono essere tralasciate. Tuttavia, fondamentale è anche decidere dove alloggiare, individuando una sistemazione che sia comoda per raggiungere i vari luoghi d’interesse. Le proposte disponibili sono davvero tante: alberghi, campeggi e bed and breakfast.

Particolarmente interessante, per chi vuole sistemarsi vicino alla spiaggia ed al mare, c’è un hotel 2 stelle a Rimini Marina Centro, una struttura moderna, recentemente ristrutturata e poco disturbata dal traffico.

Da qui è possibile partire alla scoperta del centro storico cittadino, che è un concentrato di storia, di bellezza e di vitalità. Passeggiando per le vie dell’urbe è possibile contemplare il maestoso Arco di Augusto e la Casa del Chirurgo, un prestigioso scavo archeologico posto in Piazza Ferrari.

Interessante è anche Piazza tre Martiri, l’antico foro romano, e Piazza Cavour, la più rilevante in epoca medievale, caratterizzata dal Palazzo dell’Arengo, il Palazzo del Podestà ed il Palazzo Comunale. Tuttavia, degna di nota è soprattutto la Fontana della Pigna, che è da sempre un punto di ritrovo per i cittadini. Volete cogliere l’essenza della città? Allora, non potente non visitare la zona di Pescheria Vecchia, in cui si trovano pub e ristoranti tipici. Rimarrete di certo incantati dalla galleria degli archi, nata dall’ingegno di Buonamici, in cui si ritrovano interessanti banchi di pietra, che servivano per la vendita del pesce fresco.

Rimini e dintorni: gli aspetti indimenticabili

Una tappa obbligata per chi vuole visitare Rimini è il Tempio Malatestiano, come ricorda anche Tripadvisor, progettato dal celebre architetto Leon Battista Alberti ed impreziosito dalle opere di Giotto, Piero della Francesca, Agostino di Duccio e Giorgio Vasari. La cattedrale, che è stata edificata per volere di Sigismondo Pandolfo Malatesta, è rimasta incompiuta, ma appare come un gioiello di rara bellezza.

Interessante è anche il Museo della Città, che permette di ripercorrere, all’interno della Pinacoteca, i momenti più significativi della Scuola Riminese del Trecento e della Signoria dei Malatesta, mentre nella sezione dedicata all’archeologia rivivono i fasti della Rimini Imperiale. Da non perdere, poi, è il Ponte di Tiberio, sempre di epoca romana, uno dei simboli indiscussi della città, posto alla fine della via del foro, che aveva inizio con l’Arco di Augusto e che viene percorsa ancora oggi da cittadini e turisti.

Un’altra perla della città è i Borgo di San Giuliano, dove nacque Federico Fellini, ricordato da suggestivi murales. In questa zona vale la pena di visitare anche l’Abbazia di San Giuliano. E dopo tutto questo girovagare è bello rilassarsi un po’ anche in spiaggia, dove è possibile nuotare e fare tante attività, come ping pong e beach volley, o andare a visitare l’Italia in Miniatura, a Viserba, una frazione di Rimini, e divertirsi ad ammirare le bellezze dello stivale, attraverso le minuziose ricostruzioni in scala.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza