Lido delle Nazioni: alla scoperta dei Lidi di Comacchio

0
470
Lido delle Nazioni

Lido delle Nazioni è una località balneare del comune di Comacchio, il cui nome deriva dall’idea di voler attribuire, alle piazze ed alle vie, i nomi di paesi, di nazioni, di continenti e di regioni geografiche. É una delle mete balneari più frequentate dell’Emilia Romagna, per la bellezza delle spiagge, i servizi turistici, i locali, i ristoranti e le discoteche, che garantiscono una vacanza all’insegna del divertimento e del relax.

La spiaggia di Lido delle Nazioni

Il Lido delle Nazioni è il secondo, a partire da nord, dei 7 lidi di Comacchio, ed è caratterizzato da un arenile di sabbia finissima e chiara, orlato dalla macchia mediterranea. Il mare è celeste e calmo, grazie alla presenza della barriera frangiflutti, e dotato di fondali poco profondi, che digradano dolcemente verso il largo, perfetti per le famiglie con figli piccoli al seguito.

La riviera presenta tratti di spiaggia libera, ma anche stabilimenti balneari ben attrezzati, dove si trovano ombrelloni, sdraio, ma anche parcheggi, bar, ristoranti e servizi di noleggio attrezzature sportive.

Lago delle Nazioni

Poco distante dalla spiaggia si trova un bacino d’acqua artificiale, denominato Lago delle Nazioni, ideale per gli appassionati di sport acquatici, poiché si tengono corsi di canoa, di sci nautico, di kayak e di vela, grazie al Centro Nautico Nazionale della Lega navale italiana. É possibile praticare anche la pesca sportiva, in quanto qui dimorano cefali ed anguille e, nei dintorni, attività legate al podismo, al walking, all’equitazione ed alla mountain bike.

Terme di Lido delle Nazioni

Lido delle Nazioni presenta anche una struttura termale, perfetta per accogliere gli amanti del relax e del benessere. La struttura è aperta non solo a coloro che devono curare particolari patologie, ma a tutti coloro che sono alla ricerca di tranquillità e hanno voglia di liberarsi dello stress quotidiano.

Le acque termali di questa zona hanno ottime proprietà terapeutiche, poiché sono salsobromoiodiche, ovvero ottime per terapie inalatorie, fangoterapia, balneoterapia, balneoterapia con idromassaggio per le vasculopatie, ciclo per la sordità rinogena, ciclo integrato della ventilazione polmonare ed idrochinesiterapia. Tuttavia, vengono utilizzare anche per trattamenti viso-corpo e massaggi.

Capanno di Garibaldi

Il Capanno di Garibaldi (o Capanno Cavalieri) è una modesta struttura architettonica dove, il 3 agosto 1849, approdò, braccato dagli austriaci, l’Eroe dei due mondi, con la consorte Anita, al quinto mese di gravidanze ed ormai morente, e Leggero, uno dei suoi fedeli compagni. É situato presso il lungomare cittadino ed è tutt’oggi visitabile.

Valle Bertuzzi

Valle Bertuzzi è una delle aree umide più suggestive del Parco del Delta del Po, che si estende per circa 2.000 ettari ed è composto da tre bacini (le valli Bertuzzi, Cantone e Nuova), che sono separati da cordoni dunosi. Si tratta di un patrimonio naturalistico di rilevante importanza, dominato da canneti e piante alofile. Tuttavia, si trova anche una zona boschiva coperta da lecci, abitata da cormorani e da gazzette. Per quanto riguarda la fauna, infatti, a dominare sono gli uccelli: aironi bianchi, cinerini sgarze ciuffetto, nitticore, cavalieri d’Italia, sterne e gabbiani. Inoltre, vista l’elevata salinità dell’acqua, Villa Bertuzzi ospita fenicotteri rosa, di rara bellezza.

Per godere di tali suggestioni naturalistiche è possibili attuare escursioni, camminate e gite in bicicletta.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza