Le spiagge più belle di Siracusa e dintorni

0
742
siracusa

Siracusa è un gioiello della costa sud-orientale della Sicilia. Tale città vanta una storia millenaria e gloriosa, che rivive nelle importanti testimonianze artistiche, nell’opulenza degli stili architettonici, nei siti archeologici e nelle suggestive vie del centro.  Tuttavia, il territorio è rinomato anche per le meravigliose spiagge di sabbia chiara, bagnate da un mare cristallino e ricco di sfumature blu e turchesi, che richiamano ogni anno migliaia di turisti.

Spiaggia della Riserva Naturale di Vendicari

La spiaggia di Vendicari è situata all’interno della riserva naturale omonima, dove svetta una torre di avvistamento sveva e una tonnara abbandonata risalente agli anni Quaranta. Si tratta di un angolo di paradiso selvaggio, caratterizzato da un arenile sabbioso, lambito da acque limpide e cristalline. Sono presenti strutture turistiche e servizi balneari che, tuttavia, non vanno ad inficiare la bellezza del posto.

Spiaggia di Calamosche

Sempre nell’oasi protetta si trova anche la spiaggia di Calamosche, conosciuta anche come “Funni Musca”, che non è attrezzata. Qui, infatti non sono presenti bar, ristoranti o punti di ristoro, ma solo la natura e le sue meravigliose suggestioni. L’arenile è coperto da sabbia dorata e circondato da dune, grotte e scogli. Il mare è limpido e calmo, ed è privo di imbarcazioni, alle quali viene vietato l’accesso.

Spiaggia di San Lorenzo di Noto

Sorge a sud della Riserva Naturale di Vendicari, tra Noto e Marzamemi, e presenta un arenile di sabbia chiara frammista a rocce. Il mare è turchese e limpido, con fondali bassi, che digradano dolcemente, permettendo la balneazione dei nuotatori inesperti e dei più piccoli.

Spiaggia Fontane bianche

Questo tratto costiero, che deve il suo nome alla presenza di numerose fontane di acqua dolce, è caratterizzato da un litorale di sabbia bianca e da un mare trasparente, con fondali poco profondi. La spiaggia è ben attrezzata e presenta diversi servizi, soprattutto per praticare sport acquatici, come snorkeling e surf.

Spiaggia di Marzamemi

Marzamemi è una località del siracusano molto apprezzata per le sue spiagge e i suoi lidi, come quello di San Lorenzo, che si distingue per la sabbia fine e il mare terso. Tuttavia, suggestive sono anche la Baia del Cavettone e la Spiaggia di Spinazza, che presenta tratti di arenile liberi e tratti attrezzati.

Spiaggia di Gallina

A 20 km da Siracusa, si trova la spiaggia di Gallina, molto apprezzata dai turisti e dai residenti. Il litorale di sabbia chiara è lambito da acque calme e limpide. Seguendo un sentiero che si snoda verso il promontorio, si giunge ad una spiaggetta molto più tranquilla e ricca di sassi bianchi, che è stata inserita nella Riserva Naturale della foce del fiume Cassibile.

Spiaggia di Arenella

Questa zona costiera, che dista solo 10 km da Siracusa e circondata dal promontorio del Plemmirio, presenta un arenile di sabbia dorata, ben attrezzato e lambito da acque turchesi e trasparenti.

Spiaggia di Agnone

É situata presso il comune di Augusta, che fa parte del territorio siracusano, e presenta un arenile nero, incorniciato da eucalipti. Da qui è possibile ammirare la suggestiva costa catanese ed il vulcano.

Spiaggia di Brucoli

Questo tratto costiero, posto nei pressi di Augusta e all’interno di un’insenatura naturale, la quale costituisce un riparo anche da venti e correnti. Sono presenti numerose grotte e scogli che emergono da un mare incontaminato e ricco di specie marine, che attraggono gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Lungo il litorale si trovano numerosi locali notturni, frequentati soprattutto dai turisti giovani, che hanno voglia di divertirsi.

Spiaggia dell’Isola delle Correnti di Portopalo di Capo Passero

Questa isola, collegata alla terra da un ponte artificiale, è soggetta a tutela da parte della Regione Sicilia. La spiaggia, che qui si ritrova, è caratterizzata da dune e sabbia dorata, ed è molto ventilata. Per tanto, richiama numerosi surfisti.

Spiaggia della Penisola della Maddalena

A sud di Siracusa si trova la Penisola della Maddalena, ovvero un prolungamento del litorale di Porto Grande. Qui è presente una suggestiva insenatura rocciosa, raggiungibile a piedi tramite un lungo sentiero, immerso nella natura. Poco distante è la Grotta del Pellegrino, che regala magnifiche emozioni ai suoi visitatori.

Spiaggia delle Formiche di Portopalo di Capo Passero

É  caratterizzata da tre calette di sabbia dorata, separate da promontori, e da numerose grotte, lambite da acque azzurre e cristalline. Sono presenti attrezzature turistiche e servizi balneari.

Spiaggia di Avola

A ridosso del paese di Avola, si trova un litorale sabbioso e ben attrezzato, molto frequentato durante il periodo estivo. Il mare è limpido ed ospita fondali che digradano dolcemente verso il largo, favorendo la balneazione dei più piccoli e degli anziani.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza