Un’estate diversa dal solito: dall’Egitto agli Emirati Arabi

162

Cosa rende un’estate diversa dal solito? Sicuramente la possibilità di visitare luoghi inconsueti e culturalmente lontani, ricchi di storia e magia, oltre che di leggende. Bastano queste poche caratteristiche per tracciare un identikit preciso, inserendo in questo elenco paesi come l’Egitto, gli Emirati Arabi e la Giordania. Oggi scopriremo insieme perché queste mete meritano di essere considerate fra le più speciali per chi desidera vivere una vacanza all’insegna delle novità.

Egitto: la terra dei faraoni

L’Egitto è una meta affascinante per la sua storia millenaria e per i suoi monumenti grandiosi, dalle Piramidi alla Grande Sfinge di Giza. Grazie alle crociere, possiamo dunque immergerci in una realtà senza tempo.

 

Una crociera lungo il Nilo permette di navigarlo come veri faraoni, lanciandosi alla scoperta di alcune meraviglie come i templi di Luxor e Karnak, tra i più grandiosi dell’antico Egitto. La Valle dei Re offre poi l’opportunità di visitare le tombe dei sovrani, come quella di Tutankhamon, il faraone più famoso al mondo.

 

Ma l’Egitto non è solo storia e archeologia. Le spiagge sul Mar Rosso sono ideali per gli amanti dei bagni e degli sport acquatici, come lo snorkeling e le immersioni. Sharm el-Sheikh e Hurghada sono un must per chi adora le acque limpide e i fondali ricchi di coralli. Queste esperienze offrono diverse opzioni che garantiscono divertimento e relax sia per i più grandi che per i più piccoli. Inoltre, il Mar Rosso, è famoso per la vita marina, ed esplorarla con immersioni e snorkeling è una delle attività da non perdere.

Scoprire gli Emirati Arabi

Gli Emirati Arabi rappresentano una meta unica al mondo, una delle poche ad aver trovato la formula magica per unire l’antico al moderno, in una sintesi quasi perfetta. Dubai, la città più famosa del paese, può essere visitata anche prenotando online una delle crociere negli Emirati Arabi proposte dagli operatori più noti. Dal Burj Khalifa al Dubai Mall, c’è davvero tanto da scoprire.

 

La Dubai Vecchia mette in scena alcuni degli spaccati tipici della cultura emiratina, come i mercatini souk, dove si possono acquistare spezie, tessuti e gioielli. Il Museo di Dubai, invece, racconta la storia della città e della sua trasformazione da piccolo villaggio di pescatori a metropoli internazionale.

 

Infine, ecco Abu Dhabi, nota per la Grande Moschea dello Sceicco Zayed e per il Louvre Abu Dhabi, che ospita opere d’arte provenienti da tutto il mondo.

Un’estate vissuta in Giordania

La Giordania presenta un’altra occasione per vivere un’estate diversa dal solito, per merito della sua storia e delle sue tradizioni. Petra, la città rosa, è una delle sette meraviglie del mondo moderno, mentre il deserto Wadi Rum noto anche come Valle della Luna, permette di godersi una notte sotto il cielo stellato.

Per non parlare poi di altre attrazioni come la città di Jerash, con le sue rovine romane, o la mappa a mosaico di Madaba, risalente al 542 d.C.

La stagione estiva presenta un clima secco e sopportabile, ed è caratterizzata da un livello di umidità molto basso che rende la permanenza assolutamente piacevole.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza