I borghi di mare della Puglia adriatica

5

I borghi di mare della Puglia adriatica sono vari e tra quelli che proprio sono considerati come da non perdere ve ne sono diversi. Per esempio tra questi si possono citare Polignano a Mare, ma anche Otranto, Rodi Garganico, Vieste e non solo. Tutti tra l’altro sono particolari, perché presentano paesaggi mozzafiato.

I borghi di mare della Puglia adriatica: ecco quelli assolutamente da non perdere

I borghi di mare della Puglia adriatica che possono essere nominati sono numerosi e tra quelli assolutamente da non perdere ve ne sono diversi. Prima di indicare i più noti, si può sottolineare come sia conveniente prenotare attraverso realtà territoriali come Barbarhouse appartamenti vacanze in Puglia proprio nelle vicinanze di un borgo, per godersi al massimo il proprio soggiorno nel territorio in questione.

Tra le località da visitare senza dubbio si può indicare Rodi Garganico, che viene anche indicato con l’espressione “Il Giardino del Gargano”. Ricchissimo di spiagge meravigliose, il suo territorio è davvero spettacolare, anche perché il centro si trova su un promontorio che sorge proprio in posizione centrale tra la spiaggia di Levante e quella di Ponente. Vicino tra l’altro si estende il Parco Nazionale del Gargano e da qui si può arrivare facilmente alle isole Tremiti.

Nelle vicinanze si trova poi Vieste, un altro borgo che merita di essere visitato e che è ricco di baie, vicoli ricchi di negozietti da vedere. In più qui vi sono le particolari grotte marine, a cui si aggiunge il cosiddetto “Pizzomunno”, ovvero un elemento in pietra che presenta ben 25 m di altezza. Di origine medievale invece è Polignano a Mare, considerato come un gioiello naturale, anche questo ricco di grotte da vedere. Oltre a questi borghi indicati poi se ne possono menzionare anche altri, tutti particolari.

Otranto, Peschici, Monopoli, Ostuni

Otranto è un borgo famoso per le sue vie piene di negozi che vendono lavorazioni artigianali e in più è molto noto anche per la sua ricchezza storica e artistica. Proprio per questo è considerato uno dei borghi più ammirati dell’intera penisola italiana.

La particolarità di Peschici invece consiste nel fatto che viene visitato in ogni momento dell’anno e che fa parte del Parco Nazionale del Gargano. Anche Monopoli sorge sull’Adriatico e presenta delle originali mura che circondano tutto il suo territorio. Molto particolare poi la zona della cosiddetta “Loggia di Pilato”, che è un paesaggio di origine naturale, una sorta di terrazza, che offre uno scenario da cartolina. Ostuni invece si trova a 8 km dalla costa adriatica, ma può essere indicato lo stesso nell’elenco dei borghi vicini al Mar Adriatico e da considerare tra quelli da non perdere assolutamente, grazie alla sua posizione elevata. Lo stesso borgo infatti si trova su una collina alta 218 m e viene chiamato anche con l’espressione “la città bianca” a causa delle costruzioni che lo compongono e che infatti sono tutte di colore bianco. Come si è visto, i borghi pugliesi che si possono menzionare e che meritano assolutamente di essere visitati sono diversi e tutti sono ricchi di particolarità.

Trova la camera al prezzo migliore

Pianifica ora la tua vacanza